icona accessiblità

aumenta testo

scala di grigi

evidenzia link

contrasto

cambia font

Strutture ricettive accessibili: come e dove trovarle

Amici di ruote libere, accendiamo i motori on the road! Oggi parliamo ancora una volta di strutture ricettive accessibili, vi daremo delle indicazioni e suggerimenti su dove e come trovarle.

Ci piace ricordarvi cari amici che, quando si parla di turismo accessibile non si parla solo di persone con disabilità ma di più categorie, come vi avevamo già spiegato in questo articolo. 

Alla luce di questo vi vogliamo parlare e suggerire alcune strutture ricettive accessibili in Italia di cui abbiamo già parlato nel nostro blog. Continueremo ad aggiungerle man mano nel tempo, quindi continuate a seguirci.

Ci concentreremo sulle disabilità motorie in generale, sia se si viaggia accompagnati o da soli, sia se si ha una disabilità lieve o grave. Cercheremo di prendere in considerazione i diversi punti di vista anche se poi ogni caso è a se, racconteremo quindi cosa cerchiamo noi, ma con qualche accorgimento, potete riadattarlo alla vostra situazione.

Ci teniamo ad offrirvi, non solo il nostro punto di vista, ma dei suggerimenti sicuri su strutture ricettive accessibili in cui passare una bella vacanza.

Sappiamo quanto è dura trovare la struttura che risponda alle nostre esigenze, vi daremo qualche consiglio anche su come trovarla e cosa chiedere quando si organizza una vacanza e si cerca una struttura accessibile.

E se la struttura che troviamo non risponde alle nostre necessità? Ricordatevi, agitarsi non serve a nulla, meglio spiegare il problema e magari trovare una soluzione. Vi vogliamo consigliare come poterlo fare, anche se capiamo che non sempre è facile coniugare tutto! Emozioni, necessità, adattabilità sono componenti che si trovano però normalmente in qualsiasi viaggio! Quindi non arrendetevi!

Strutture ricettive accessibili: come e dove trovarle

Quando si prepara una vacanza o una gita che preveda l'uscita di una notte, si cerca come al solito le strutture sui più noti motori di ricerca.  Ma se si trova, in descrizione la dicitura di struttura accessibile, non sempre questo prevede tutte le esigenze che il singolo cerca. Spesso ci si adatta, altre volte è proprio impossibile e, alle volte può succedere di dover cercare in fretta e in furia una nuova struttura una volta arrivati.

Si, perché,  ci rendiamo conto solo sul luogo che la struttura effettivamente non è accessibile. A noi è già capitato e a voi?

Per questo abbiamo deciso di scrivere questo articolo, non solo per darvi  dei suggerimenti su strutture da noi già testate e quindi completamente fruibili, ma anche su cosa chiedere e come comportarsi quando non si trova la struttura adatta alle nostre esigenze.

Prima di tutto noi usiamo molto spesso la piattaforma cityfriend per cercare le strutture accessibili. In ogni caso è sempre meglio guardare le foto online della struttura per catturare dettagli e chiamare prima di prenotare.

Altre strutture ricettive totalmente accessibili di cui vi abbiamo già parlato le trovate a Bergamo, Riva del Garda e a Modica in Sicilia . Per cui se stavate cercando strutture ricettive accessibili in queste zone, sappiate che in questi luoghi ci sono tutti gli strumenti per fare tutto in autonomia, senza problemi.

Ma cosa succede una volta trovata una struttura ricettiva accessibile sul portale? Che domande fare? Come comportarsi davanti agli imprevisti? Noi, non abbiamo una ricetta valida sempre, ma possiamo offrire la nostra esperienza e il nostro punto di vista.

I nostri consigli su come ricercare delle strutture ricettive accessibili

Dovete andare in vacanza con un vostro famigliare in carrozzina, semplicemente anziano che non deambula oppure uno o più bimbi in passeggino? Siete degli operatori sociali e volete organizzare una gita di più notti con più persone con disabilità e non sapete come fare?

Vogliamo scrivervi qua una scaletta utile con tutte le domande che potete rivolgere alla struttura quando chiamate per verificare che sia veramente accessibile. E' ovvio che ognuno ha i suoi bisogni noi vi diciamo, qui sotto, le domande che di solito poniamo noi, per verificare se l'accessibilità è compatibile con le nostre esigenze.

  • Si può entrare agevolmente? L'entrata è in piano? Ci sono soglie? C'è un ascensore o un montascale ? 
  • Per andare alle camere: l'ascensore che misure ha? Ci sono scalini per raggiungerlo? La camera ha il bagno attrezzato? Com'è la doccia? C'è il maniglione? Ha la sedia? E' a filo pavimento? Oppure c'è la vasca?
  • Qual è l'altezza del letto? La stanza è abbastanza spaziosa per muoversi con la sedia a ruote?
  • Per accedere alla zona colazione, c'è l'ascensore?

Meglio sempre fare domande specifiche per assicurarsi che la struttura sia compatibile il più possibile con quello che cerchiamo.

Gli intoppi in viaggio si trovano spesso! Per Alessia avere il maniglione in bagno è fondamentale, ma a volte non lo abbiamo trovato anche se la struttura diceva di essere accessibile.

Che si fa in questi casi? Quello che fanno tutti i viaggiatori! Si va alla reception, si fa presente il problema e poi si cerca una soluzione. Una volta ci hanno dato un maniglione con delle ventose, un'altra volta abbiamo usato la rientranza della finestra come appiglio. 

Stessa cosa per la doccia, non c'era la sedia e ne abbiamo chiesta una di plastica.

Un'altra volta la carrozzina non entrava in ascensore e abbiamo dovuto cambiare hotel all'ultimo, cosa cercavamo? Semplicemente ci bastava entrare in ascensore.

Avventure di viaggio che ci fanno sorridere. Si lotta per un mondo migliore, con più accessibilità ed equità per tutti, ma nel frattempo si sorride e si continua a viaggiare. E si, spesso ci si adatta, proprio come fanno tutti!

Ti è piaciuto questo articolo: strutture ricettive accessibili: come e dove trovarle? Allora commentalo e condividilo e continua a scoprire con noi tutte le mete accessibili che abbiamo visitato in Italia e in Veneto.


Lascia qui di seguito il tuo commento...

Inviando i tuoi dati, accetti che tutti i dati inseriti possano essere salvati e mostrati come un commento.

Contattaci!